8. Rifiuti domestici (rifiuti inceneribili)

Alcuni rifiuti non sono riciclabili e devono essere smaltiti nel normale cestino della spazzatura :

  • plastica (ad eccezione delle bottiglie in PET che hanno contenuto bevande),
  • carta e cartone sporchi (imballaggi alimentari), carta autoadesive e plastificata, fazzoletti e tovaglioli di carta,
  • imballaggi o articoli compositi (ossia composti da più materiali),
  • lampadine «classiche» a incandescenza, lampadine alogene,
  • stoviglie e porcellana rotte,
  • oli vegetali (da mettere in qualsiasi contenitore di plastica, al massimo 1 litro per sacco dell’immondizia),
  • lettiere per animali, contenuto dei sacchetti dell'aspirapolvere, mozziconi di sigarette,
  • pannolini.
  • Raccolta : la raccolta dei rifiuti domestici è effettuata dai Comuni. Alcuni effettuano la raccolta porta a porta, altri chiedono ai loro abitanti di portare i rifiuti in punti di raccolta centralizzati. Chiedere informazioni presso il proprio Comune.

+41225467600 

Avez-vous un commentaire sur cette page?

Partagez cette page